VATICANO - Il Card. Filoni in Guinea equatoriale per ordinare tre Vescovi

Città del Vaticano – Il Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli, partirà domani, 18 maggio, per una visita pastorale in Guinea equatoriale, dove sabato 20 maggio presiederà a Mongomo la solenne concelebrazione eucaristica per l’ordinazione di tre Vescovi. Saranno presenti per la circostanza Vescovi del Gabon, del Camerun e del Congo.
Due dei nuovi Vescovi sono i primi ordinari di altrettante diocesi appena erette. Il 1° aprile infatti il Santo Padre Francesco ha eretto in Guinea equatoriale le due nuove diocesi di Evinayong e Mongomo, per divisione delle diocesi di Bata ed Ebebiyin, rendendole suffraganee della sede metropolitana di Malabo. Il Papa ha nominato primo Vescovo di Evinayong il rev.do Calixto Paulino Esono Abaga Obono, del clero di Bata, e primo Vescovo della diocesi di Mongomo il p. Juan Domingo-Beka Esono Ayang, CMF, Economo del Seminario Claretiano di Bata. Nella stessa data il Santo Padre ha nominato Vescovo della diocesi di Ebebiyin il p. Miguel Angel Nguema Bee, SDB, Superiore provinciale dei Salesiani .
Nel corso della sua visita pastorale, dal 18 al 25 maggio, il Card. Filoni presiederà anche la presa di possesso delle rispettive diocesi da parte dei nuovi Vescovi, incontrerà la Conferenza episcopale della Guinea equatoriale, oltre ad avere incontri con clero, religiosi e religiose delle diverse diocesi. Il 23 maggio il Prefetto del Dicastero Missionario visiterà Oyala, la nuova “capitale amministrativa” della Guinea equatoriale.
La repubblica della Guinea equatoriale, ex colonia spagnola, è uno degli stati più piccoli e meno abitati dell’Africa continentale: secondo l’Annuario statistico della Chiesa, conta 759.000 abitanti, di cui 736.000 cattolici, e una superficie di 28.051 kmq.