Recitate il Rosario come chiede Maria: così il Papa in videomessaggio a Fatima

2017-10-14 Radio Vaticana

di Adriana Masotti

Papa Francesco ha voluto essere presente il 13 ottobre, tramite un videomessaggio, alla chiusura del Centenario delle Apparizioni di Fatima presso il Santuario in Portogallo.

Le immagini e le parole del Papa sono state trasmesse in megaschermi, nel luogo della celebrazione, in spagnolo e con sottotitoli in portoghese, ai partecipanti al pellegrinaggio internazionale nella Cova da Iria. Questo il suo saluto:

“Cari fratelli, in questo giorno in cui celebrate la chiusura del Centenario delle Apparizioni della Santissima Vergine di Fatima voglio inviare la mia benedizione e il mio saluto. Ancora oggi porto nel mio cuore il ricordo del viaggio, le benedizioni che la Vergine ha voluto darmi e dare alla Chiesa in quel giorno.

Non abbiate mai paura, Dio è molto più buono di tutte le nostre miserie, Lui ci ama molto. Andate avanti e non allontanatevi mai della Madre, come un bambino che è insieme alla madre e si sente al sicuro, così noi accanto alla Vergine ci sentiamo al sicuro, Lei è la nostra sicurezza.

E alla fine voglio darvi un consiglio non lasciate mai il Rosario, non abbandonate mai il Rosario, recitate il Rosario, come ha chiesto Lei stessa".

E dopo la benedizione non è mancata la consueta richiesta del Papa: "E pregate anche per me. Grazie!”. 

Il 13 ottobre anche nella Basilica di San Pietro si è celebrata solennemente la chiusura delle celebrazioni per i 100 anni delle Apparizioni della Vergine a Fatima.

(Da Radio Vaticana)