Più giovani, più pace: a Barcellona i ragazzi di Sant'Egidio

2017-08-25 Radio Vaticana

di Francesca Sabatinelli 

Sì alla pace e alla solidarietà, no al terrore e alle divisioni che minacciano convivenza e futuro del mondo. È l’appello che in queste ore si alza da Barcellona dove,  per tre giorni, fino al 27 agosto, si riuniscono i ragazzi della Comunità di Sant’Egidio per il VII Incontro internazionale dei giovani per la pace europei.  

Centinaia i liceali e gli universitari di tutta Europa, ma con rappresentanti anche di altri continenti, che riflettono sul tema “Più giovani, più pace”. Nel pomeriggio, sulla Rambla, alla fine di una marcia verranno deposti fiori in memoria delle vittime degli attentati, mentre domani i giovani prenderanno parte alla grande manifestazione di Barcellona contro il terrorismo e per la convivenza. Con loro anche il presidente di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo:

Ascolta e scarica il podcast con l'intervista a Marco Impagliazzo

 

(Da Radio Vaticana)