Papa pranza con i poveri: auguriamoci il bene l'uno dell'altro

2017-11-19 Radio Vaticana

di Gabriella Ceraso

Al termine dell'Angelus il Papa ha raggiunto l'Aula Paolo VI per  prendere parte ad un pranzo festivo con con 1.500 persone tra bisognosi, meno abbienti e poveri accompagnati dal personale delle associazioni di volontariato di tutto il mondo. In contemporanea, a Roma e in tutte le diocesi italiane, analoghe iniziative vedranno protagoniste mense, ostelli e parrocchie.

Subito dopo il saluto di mons Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, il Papa ha rivolto ai presenti il suo breve saluto e una preghiera:

Ascolta e scarica il podacast con le parole del Papa:

"Benvenuti a tutti!- sono state le parole del Pontefice- prepariamoci per questo momento insieme: ognuno di noi con il cuore pieno di buona volontà e di amicizia verso gli altri, condividere il pranzo e augurandoci il meglio gli uni agli altri. E adesso preghiamo il Signore che benedica, che benedica questo pasto, benedica coloro che lo hanno preparato, benedica tutti noi, benedica i nostri cuori, le nostre famiglie, i nostri desideri, la nostra vita e ci dia salute e forza. Amen. Anche una benedizione a tutti quelli che sono nelle altre mense in giro per Roma, perché Roma è pieno di questo, oggi. Un saluto e un applauso a loro da qui …".

(Da Radio Vaticana)