Papa Francesco incontra il presidente della Zambia

2016-02-05 Radio Vaticana

La situazione del continente, con le sfide della povertà, della pace e dell’immigrazione. È stato questo lo sguardo che Papa Francesco e il presidente della Repubblica di Zambia, Edgar Chagwa Lungu, hanno dato all’Africa nel colloquio avvenuto in Vaticano. “Durante i cordiali colloqui” in cui “sono state evocate le buone relazioni esistenti tra la Santa Sede e la Zambia, cii si è poi soffermati – informa un comunicato ufficiale – “sul contributo della Chiesa cattolica attraverso le sue istituzioni di carattere educativo, sociale e sanitario, non mancando di fare riferimento alla collaborazione nella lotta alla povertà e alle disuguaglianze sociali e alla promozione di una pacifica convivenza sociale e religiosa attraverso la cultura del dialogo e dell'incontro”.

Affrontati anche “temi di comune interesse, tra i quali le migrazioni, i cambiamenti climatici e la tutela dell’ambiente. Infine – conclude la nota –  si è fatto cenno alla situazione internazionale, con speciale attenzione ai conflitti che interessano alcune aree dell’Africa e all’impegno del Paese nei processi di pace nella Regione”.

(Da Radio Vaticana)