Papa Francesco: facciamo sentire ai malati il nostro amore

2016-02-10 Radio Vaticana

Domani, memoria della Beata Vergine Maria di Lourdes, ricorre la 24.ma Giornata Mondiale del Malato, che avrà la sua celebrazione culminante a Nazareth. Il Papa lo ha ricordato all’udienza generale con queste parole:

“Nel messaggio di quest’anno abbiamo riflettuto sul ruolo insostituibile di Maria alle nozze di Cana: «Qualsiasi cosa vi dica, fátela» (Gv 2,5). Nella sollecitudine di Maria si rispecchia la tenerezza di Dio e l’immensa bontà di Gesù Misericordioso. Invito a pregare per gli ammalati e a far sentire loro il nostro amore. La stessa tenerezza di Maria sia presente nella vita di tante persone che si trovano accanto ai malati sapendo cogliere i loro bisogni, anche quelli più impercettibili, perché visti con occhi pieni di amore”.

Infine, ha incoraggiato i malati presenti all'udienza generale ad offrire le loro sofferenze per la conversione di quanti vivono lontani da Dio.

(Da Radio Vaticana)