• Angelus Domini

Nella Basilica di San Pietro i cardinali riuniti in preghiera per la Chiesa

2013-03-07 Radio Vaticana

In occasione delle Congregazioni generali del Collegio cardinalizio, una celebrazione di preghiera per la Chiesa si è tenuta ieri questo pomeriggio, presso l’Altare della Cattedra, nella Basilica di San Pietro. Alla celebrazione, aperta anche ai fedeli, hanno preso parte i cardinali che partecipano in questi giorni alle Congregazioni generali in vista del Conclave. A presiedere i Vespri, il cardinale Angelo Comastri, arciprete della Basilica vaticana. Il servizio di Debora Donnini:

Il vento e la pioggia battente non fermano i tanti fedeli che hanno voluto unirsi, nella preghiera per la Chiesa, ai cardinali. Nella Basilica di san Pietro i porporati recitano il Santo Rosario e i misteri gloriosi in latino e italiano. Quindi, l’esposizione del Santissimo Sacramento, da parte dei Frati della Sacrestia, seguito da un breve tempo di adorazione durante il quale i porporati si inginocchiano. A seguire i Vespri, con la Benedizione eucaristica impartita dal cardinale Angelo Comastri, arciprete della Basilica vaticana. C’è grande raccoglimento nella Basilica di San Pietro e il bisogno di invocare il Signore in questo tempo fondamentale per la vita della Chiesa viene sottolineato dai fedeli presenti, religiosi, religiose e laici, giovani e anziani. Sentiamo come stanno vivendo questo momento:

R. – Con una grande preghiera, con una speciale preghiera. In questo momento dobbiamo invocare lo Spirito Santo affinché illumini i cardinali perché ci sia un Papa secondo il cuore di Cristo, di nuovo come lo abbiamo avuto.

R. – Penso che la preghiera sia la cosa più importante che dobbiamo fare in questi giorni, quello di cui la Chiesa ha bisogno. Il nuovo Papa avrà bisogno di preghiere …

D. – Perché è venuta qui, a San Pietro, a pregare con i cardinali?

R. – Perché così si manifesta maggiormente l’unione che vogliamo avere con la Chiesa, con i cardinali …

R. – Mi sembra opportuno che i cardinali ed i fedeli si raccolgano in preghiera in vista del Conclave.
Ultimo aggiornamento: 7 marzo