Misericordia, a Roma il congresso europeo

2016-03-29 Radio Vaticana

“Interventi, conferenze, testimonianze e preghiera. Tutto questo per rispondere all'esortazione della Chiesa, in particolare di San Giovanni Paolo II, che invita tutti ad essere più consapevoli del mistero della Misericordia di Dio”. Padre Patrice Chocholski, segretario generale del Comitato dei Congressi della Misericordia, spiega come si svolgerà il prossimo congresso europeo della misericordia che si terrà a Roma dal 31 marzo al 4 aprile di quest’anno.

“Questo evento- entra nello specifico padre Chocholski- sarà caratterizzato da vari momenti: uno dedicato  alla preghiera e all'ascolto, uno alle celebrazioni e uno alla testimonianza. La parte della testimonianza credo che sia una delle più importanti: abbiamo bisogno di lasciarci toccare nel profondo dalla misericordia. All’interno di queste giornate, poi, non mancherà anche un evento missionario in grado di ‘caricare’ i congressisti i quali, pervasi dallo spirito delle misericordia, potranno andare a testimoniarla nelle periferie, come direbbe Papa Francesco”.

Ad aprire l’importante appuntamento sarà il cardinale vicario Agostino Vallini, mentre venerdì 2 aprile  da segnalare, alle 18,  la veglia di preghiera in Piazza San Pietro con la presenza del Santo Padre.

(Da Radio Vaticana)