La Germania cerca di uscire dallo stallo politico

2017-11-27 Radio Vaticana

di Benedetta Capelli

In Germania si cerca una soluzione alla crisi politica che ha investito il Paese dopo il fallimento della coalizione “Giamaica” allargata a più partiti. In questa settimana, nuovo giro di colloqui per il Presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier, impegnato nelle consultazioni con l'obiettivo di sbloccare lo stallo e trovare una formula di governo.

Non sarà una passeggiata – afferma il germanista Angelo Bolaffi – ma una soluzione all’orizzonte è possibile anche se i socialdemocratici dell’Spd e l’unione centrista guidata da Angela Merkel, Cdu-Csu, possono ricattarsi a vicenda. I primi non vogliono elezioni perché ne uscirebbero sconfitti; i secondi non vorrebbero appoggiare un governo di minoranza. E’ comunque possibile la formazione di un esecutivo di grande coalizione”.

Secondo Bolaffi, la Germania alla fine troverà la quadra visto il suo ruolo in Europa e tenendo conto che la Francia del Presidente Macron attende un alleato forte per attuare le riforme. “Da questa vicenda – aggiunge il germanista – la figura della Cancelliera Merkel, più volte attaccata da media ed esperti di politica, resta comunque solida. E’ l’unico vero leader europeista che abbiamo”.

Ascolta e scarica l’intervista al germanista Angelo Bolaffi: 

(Da Radio Vaticana)