Il Papa ai parlamentari cattolici: costruire ponti di dialogo

2017-08-27 Radio Vaticana

Un impegno continuamente pervaso da insegnamenti morali e sociali, al fine di costruire una società più umana e più giusta. Questa in sintesi l’esortazione del Papa, dopo l’Angelus, nella Sala Clementina in Vaticano ai partecipanti alla Conferenza dell‘International Catholic Legislators Network. Francesco si è rallegrato in modo speciale di sapere che è cresciuta la partecipazione alla Conferenza di membri provenienti da diversi Paesi africani. Ha ribadito che le leggi promulgate e applicate dovrebbero costruire ponti di dialogo tra diverse prospettive politiche, promuovendo una maggiore cura per gli indifesi e gli emarginati, specialmente i molti che sono costretti a lasciare la loro patria.

(Da Radio Vaticana)