Il card. Sandri in Turchia dal 10 al 12 giugno

2016-06-06 Radio Vaticana

Sarà In Turchia per due giorni, dal 10 al 12 giugno prossimi il card. Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali. Il porporato raggiungerà Istanbul per presiedere la consacrazione episcopale di mons. Ruben Tierrablanca Gonzalez, francescano minore, vicario apostolico di Istanbul e amministratore apostolico dell’Esarcato per i fedeli bizantini.

Il programma – infoma una nota ufficiale – prevede la partecipazione alla Divina Liturgia al Phanar, su invito del Patriarca ortodosso ecumenico, Bartolomeo I, nella mattina di sabato 11 giugno, festa onomastica del Patriarca. Nel pomeriggio, presso la cattedrale catina, la Celebrazione Eucaristica con l’ordinazione di mons. Tierrablanca. Co-consacranti saranno mons. Lorenzo Piretto, arcivescovo metropolita di Izmir, e mons. Paolo Bizzeti, vicario apostolico di Anatolia.

Domenica 12 giugno, prosegue il comunicato, il card. Sandri presiederà la Santa Messa presso la Residenza “Ma Maison”, gestita dalle Piccole Sorelle dei Poveri, per gli anziani ospiti della struttura, ai quali si unirà un gruppo di giovani rifugiati siriani ed iracheni, normalmente assistiti dai Salesiani di Istanbul. Al termine, il porporato pranzerà con tutti gli Ordinari cattolici di Turchia. Nel viaggio, il Cardinale Prefetto sarà accompagnato da mons. Angelo Accattino, Incaricato d’Affari ad interim della nunziatura apostolica in Turchia, e sarà ospite della sede locale della Rappresentanza pontificia, che fu la residenza del delegato apostolico Angelo Giuseppe Roncalli, poi papa San Giovanni XXIII.

(Da Radio Vaticana)