Città del Messico: aggredito sacerdote in Cattedrale

2017-05-17 Radio Vaticana

Grave episodio di violenza contro un sacerdote messicano, accoltellato ieri nella cattedrale di Città del Messico. Il religioso padre Miguel Angel Machorro, 55 anni, è stato aggredito da un uomo che lo ha ferito con arma appuntita, al termine della celebrazione della Messa, davanti a decine di fedeli, che assistevano al rito e a turisti, che erano in visita nella cattedrale metropolitana, la più grande dell’America Latina. Il sacerdote è riuscito a liberarsi e l’aggressore è fuggito ma è stato poi catturato e identificato come John Rock Schild, un cittadino straniero, dichiaratosi prima di nazionalità francese e poi statunitense. Al momento non si conoscono i motivi del brutale attacco. Padre  Machorro è stato soccorso e trasportato in elicottero in ospedale, dove le sue condizioni permangono critiche. (A cura di Roberta Gisotti)

(Da Radio Vaticana)