Canada: al via la Settimana nazionale per vita e famiglia

2017-05-16 Radio Vaticana

“L’amore cresce donando”: è questo il tema della Settimana nazionale per la vita e la famiglia, promossa dalla Conferenza episcopale canadese fino al 21 maggio. Un’iniziativa che si svolge ogni anno con lo scopo, spiega in una lettera aperta ai fedeli mons. Douglas Corby, presidente dell’episcopato, di “riflettere sull’importanza della famiglia e rinnovare l’impegno dei cristiani a sostenere la dignità della vita umana in ogni fase del suo sviluppo, dal concepimento e fino alla morte naturale”.

Ogni forma di povertà nasce da una privazione familiare
“Nessuno di noi – continua la missiva – può essere inconsapevole o immune dal dolore provocato dalle grandi sfide che le famiglie contemporanee devono affrontare”, poiché “ogni forma di povertà, sia essa materiale, emotiva, morale o spirituale, ha origine in una qualche privazione all’interno della famiglia”. Anzi, ribadisce mons. Corby: ciò che manca, oggi, è “l’amore, l’amore di Cristo che dà senza pensare al proprio tornaconto”, “un amore trasformante” legato alla giustizia ed alla misericordia.

Tutelare la vita in ogni contesto
Di qui, il richiamo a tutelare la vita in ogni contesto, “specialmente in famiglia”, guardando anche all’esempio di Maria, chiamata a “contenere la pienezza dell’amore di Dio”. (I.P.)

(Da Radio Vaticana)