AMERICA/ARGENTINA - Quasi sei milioni di bambini e adolescenti vivono in condizioni di povertà

Buenos Aires – La crisi argentina continua a colpire in maniera drammatica soprattutto i bambini. Da uno studio realizzato dal Centro di Ricerca Partecipativa in Politica Economica e Sociale emerge che la metà dei bambini e degli adolescenti del Paese vivono al di sotto della soglia di povertà. Il Cippes ha dichiarato che 46 bambini su 100 nella fascia di età tra 0 e 17 anni soffrono questo stigma. In totale, si tratta di quasi sei milioni sui 13 milioni e mezzo di bambini e adolescenti del Paese. Inoltre, il 10,07% dei minori in Argentina vive in uno stato di indigenza.