AFRICA/REP.CENTRAFRICANA - Rinuncia del Vescovo di Bouar e nomina del successore

Città del Vaticano – Il Santo Padre Francesco, in data 2 dicembre 2017, ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Bouar presentata da S.E. Mons. Armando Umberto Gianni, O.F.M. Cap. Il Papa ha nominato Vescovo della stessa Diocesi il Rev. Miroslaw Gucwa, del clero della Diocesi di Tarnów, Polonia, finora Vicario Generale della Diocesi di Bouar.
Il nuovo Vescovo è nato il nato il 21 novembre 1963 a Pisarzowa, Diocesi di Tarnów, Polonia. Ha completato le scuole secondarie a Tarnów, entrando, poi, nel Seminario diocesano. Ha studiato Filosofia e Teologia nel Seminario Maggiore di Tarnów, conseguendo la Licenza in Teologia. È stato ordinato sacerdote il 12 giugno 1988.
Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: 1988-1992:Vicario parrocchiale a Grybów/Tarnów, Polonia; 1992-1996: Parroco di Sainte Jeanne Antide a Bohong/Bouar, Centrafrica; 1996-2005: Rettore del Seminario minore di Bouar; 2003-2006: Cancelliere della Curia diocesana di Bouar; 2011-2014: Parroco della Cattedrale di Bouar, Cappellano presso il Carcere e l’Ospedale di Bouar, Presidente della Commissione Justice et Paix; dal 2006: Vicario Generale.