AFRICA/MADAGASCAR - Anche in Madagascar celebrato il centenario della prima apparizione di Fatima

Fianarantsoa – “In occasione del centenario della prima apparizione della Madonna a Fatima, sono stati organizzati a Fianarantsoa due pellegrinaggi”. Lo racconta a Fides padre Albert Rainiherinoro, MI. “Il primo pellegrinaggio - continua p. Albert - si è tenuto ad Ambohidempona, presso la Madonna Stella della Speranza, statua emblematica della città di Fianarantsoa. L’altro, per la zona periferica sud della città, si è svolto invece ad Ilena. Durante questa celebrazione è stata benedetta la statua di cemento che ha sostituito la precedente, danneggiata dalla grandine perché era di gesso. Il 13 maggio, inoltre, è anche una data significativa per la storia del Madagascar perché 45 anni fa si è svolta la rivoluzione studentesca che ha messo fine alla prima Repubblica. Quasi ogni anno, nell’approssimarsi di questa occasione la situazione politica diventa tesa. Ecco perché durante entrambe le celebrazioni non sono mancate le preghiere per il Paese che sta vivendo un momento molto critico: mancanza di sicurezza, povertà estrema, corruzione diffusa, mancanza di un stato di diritto”.
Padre Albert inoltre informa di un episodio increscioso accaduto la notte del 28 febbraio. E’ stato rubato uno dei pannelli fotovoltaici della pompa privando tutto il villaggio di Ilena dell’acqua .