Pontifical Acts - 12 May

NOMINA DEL VESCOVO DI TARNÓW (POLONIA) - Il Santo Padre Benedetto XVI ha nominato Vescovo di Tarnów (Polonia) S.E. Mons. Andrzej Jeż, trasferendolo dalla sede titolare di Tigillava e dall’Ufficio di Ausiliare di Tarnów. S.E. Mons. Andrzej Jeż è nato il 3 maggio 1963 a Limanowa (diocesi di Tarnów). Terminati gli studi presso il Seminario Maggiore di Tarnów, è stato ordinato sacerdote il 12 giugno 1988. Dal 1988 al 1993 ha esercitato il ministero come Vice-parroco a Krościenko ed a Wietrzychowice. Nel 1993 è stato inviato a Varsavia presso l’Accademia di Teologia Cattolica (oggi Università Card. Stefan Wyszyński), dove ha conseguito nel 1996 la Licenza in Teologia. Negli anni 1996-2004 ha svolto il compito di Padre Spirituale presso il Seminario Maggiore e dal 1999 è Docente presso la Facoltà di Teologia a Tarnów. Nel 2004 ha ottenuto il Dottorato in Teologia presso la Pontificia Accademia di Teologia in Cracovia (ora Pontificia Università Giovanni Paolo II). Dal 2004 al 2007 è stato Parroco a Tarnów Mościce e Decano foraneo di Tarnów-Ovest e dal 2007 al 2009 Parroco della parrocchia di Santa Margherita a Nowy Sącz. Il 20 ottobre 2009 è stato nominato Vescovo titolare di Tigillava ed Ausiliare di Tarnów. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 28 novembre dello stesso anno. Nella Conferenza Episcopale polacca attualmente è membro della Commissione Caritativa. [00639-01.01]

NOMINA DEL VESCOVO EPARCHIALE DI LUNGRO DEGLI ITALO-ALBANESI DELL’ITALIA CONTINENTALE

Il Papa ha nominato Vescovo Eparchiale di Lungro degli Italo-Albanesi dell’Italia Continentale l’Archimandrita Donato Oliverio, finora Delegato ad omnia della medesima Eparchia. L’Archimandrita Donato Oliverio è nato il 5 marzo 1956 a Cosenza. Nel 1969 è entrato nel Seminario San Basile di Cosenza e poi in quello di Grottaferrata, dove ha conseguito la maturità classica. Come alunno del Pontificio Collegio Greco di S. Atanasio in Roma, ha frequentato i corsi di preparazione al sacerdozio presso l’Angelicum, conseguendo il Baccalaureato in Filosofia e Teologia. Al Pontificio Istituto Orientale ha ottenuto la Licenza in Scienze Ecclesiastiche Orientali. Il 17 ottobre 1982 è stato ordinato sacerdote e nominato Parroco di San Giuseppe di Marri e l’anno successivo Direttore dell’Ufficio Catechistico Eparchiale, ricoprendo tale incarico fino al 2003. Dal 1985 è Membro dell’Istituto per il Sostentamento del clero e dal 1988 al 2003 è stato Segretario dell’Istituto di Scienze Religiose di Lungro. Dal 1993 è Membro del Consiglio Presbiterale. È stato Segretario Generale della prima Assemblea Eparchiale di Lungro e Segretario Generale del II Sinodo Intereparchiale. Dal 1998 è Economo Eparchiale. Dal 2002 al 2003 è stato Moderatore della Curia e Pro-Protosincello; dal 2003 al 2010 Protosincello e finora Delegato ad omnia dell’Eparchia di Lungro, nominato dall’Amministratore Apostolico S.E. Mons. Salvatore Nunnari. Parla l’albanese e conosce il francese ed il greco. Ha curato l’edizione italiana del Lezionario Apostolos ed ha pubblicato alcuni articoli di catechesi e di iconologia. [00640-01.01]

NOMINA DELL’AUSILIARE DI IBAGUÉ (COLOMBIA)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Ibagué (Colombia) il Rev.do Orlando Roa Barbosa, del clero dell’arcidiocesi di Ibagué, finora Rettore del Seminario Maggiore arcidiocesano María Inmaculada, assegnandogli la sede titolare di Nasbinca. Il Rev.do Orlando Roa Barbosa è nato a Cali il 4 luglio 1958. Ha compiuto gli studi ecclesiastici di Filosofia nel Seminario Maggiore di Garzón, e quelli teologici nel Seminario Maggiore di Ibagué. Ha ottenuto la Licenza in Teologia Dogmatica presso la Pontificia Università della Santa Croce a Roma e la Licenza in Filosofia e Scienze Religiose presso l’Universidad Católica de Oriente in Rionegro (Colombia). È stato ordinato sacerdote il 6 dicembre 1984 per l’arcidiocesi di Ibagué. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha svolto i seguenti incarichi: Prefetto per la disciplina nel Seminario Minore di Ibagué, Delegato arcidiocesano per la pastorale giovanile e vocazionale, Parroco di Santa Isabel de Hungría a Santa Isabel, Parroco di Santa Gertrudis a Rovira, Parroco di El Perpetuo Socorro a Ibagué, Delegato arcidiocesano per la Pastorale sacerdotale. Dal 2004 è Rettore del Seminario Maggiore arcidiocesano María Inmaculada. [00641-01.01]